il mio libro sul cucito creativo

Translate

mercoledì 23 aprile 2008

Yoko Saito


Questo è un particolare di una delle coperte fatta da una allieva di Yoko Saito. Le spighe sono fatte naturalmente tutte in applique',pezzetto dopo pezzetto, e poi ricamate, sembrano spighe vere, non si riesce a rendere con la foto la perfezione del particolare.

Il TSC di Paola



Ed ecco come promesso le foto del TSC di Paola, ho finito i primi mesi e ora sto facendo aprile,
Siccome non volevo fare tutti i blocchi con lo stesso fondo, ho provato a tingere un fondo con il giallino e devo dire che non è venuto male, poi ne ho fatto un'altro con un tono appena arancio, in foto non rende bene ma l'effetto è proprio carino, se riesco ne farò altri sempre con toni chiari.

giovedì 17 aprile 2008

Anteprima


Questa vivace cabina da spiaggia è il calendario dell'estate che uscirà sulla rivista "Cose Belle" di Aprile, è un'idea da fare per la casa al mare o da appendere in una stanza per tenere sott'occhio i giorni che ci separano dalle vacanze.......

lunedì 14 aprile 2008



Rieccomi..Firenze è sempre bellissima, giovedì sera passeggiavamo per le vie del centro, il clima era mite, i turisti popolavano qualsiasi luogo, ragazze e ragazzi festosi scattavano foto , e Piazza della Signoria era magica, c'era un'energia così bella, così intensa che me la sono impressa nel cuore per non dimenticare !

Cosa dire del corso......interessante, niente di particolarmente nuovo nell'esecuzione, ma sicuramente qualche accorgimento in più, un modo diverso di concepire l'applique', uno studio e una progettazione più particolari. Lei è molto disponibile, ha risposto a tutte le nostre domande...e sono state veramente tante, tipicamente italiane. Pensate che da loro non è abitudine fare i corsi di pratica, si fa solo teoria, lei spiega solo con disegni e poi le allieve a casa lavorano e la volta dopo portano il pezzo eseguito.

Ci ha portato dei quilt da vedere e vi assicuro che per due giorni li abbiamo guardati e per due giorni abbiamo visto particolari che non avevamo visto prima, la perfezione nell'esecuzione è disarmante..............................ma sapete che lavora con 5/6 ditali!!!!!!

Naturalmente ho comprato, comprato, comprato...................e sto già progettando il prossimo quilt rigorosamente applique' giapponese.

mercoledì 9 aprile 2008

Vi dirò di più.....

Grazie per la vostra solidarietà, sto bene e vi dirò di più.....ma non ridete...tanto comunque non vi vedo!!!!!!!!!!....sono andata in palestra, pensavo di non riuscire a fare certi movimenti e invece mi sono rilassata. Siamo un bel gruppetto di signore e signorine che fanno "danza del ventre".....credetemi è una danza bellissima e si lavora con tutto il corpo, mantenendolo sodo ed elastico e in più diventa molto sensuale.....la musica poi coinvolge molto.


Pensate che è una danza che ha radici molto antiche, risaliamo al culto della Dea Madre, quando le sacerdotesse danzavano per propiziarsi la fertilità , per rivolgere preghiere a divinità e forze naturali e per interpretarne i favori.


""E’ una danza che si fonda sulla conoscenza di tutto il corpo e sull’attività di tutti i muscoli che lo muovono. C'è una perfetta consapevolezza del legame tra mente e corpo e genera in chi la pratica condizioni psicologiche che influiscono positivamente sull’organismo, tanto da poter essere utilizzata come una vera e propria terapia per alcuni disturbi fisici."" Questo è stato detto anche da psicologi e a Milano si è svolto un incontro dove si è parlato dei benefici che ha questa danza.


E' una magica fusione di musica e movimenti che fanno entrare in uno spazio diverso.


Confessate che vi ho fatto venire voglia di provare!!!!!!!!!!!!!!!!!


Domani parto per Firenze , vado a fare un corso di appliquè a mano con un artista giapponese: Yoko Saito.
I particolari ve li racconterò al mio ritorno.

lunedì 7 aprile 2008



Mio figlio Davide, 23 anni, è un patito di piante, insetti, animali, microorganismi e più o meno tutto quello che riguarda la natura, in effetti ha scelto la facoltà di scienze per l'ambiente...questo per dirvi che ieri siamo andati ad acquistare qualche nuova pianta per il terrazzo e se fosse stato per lui avremmo acquistato non dico tutto ma quasi. Tra le varie piante, ha voluto acquistare una graziosissima pianta "carnivora", con tanto di fiorellino, e mi ha spiegato il meccanismo di come fa a mangiare gli insetti e di come chiude questa specie di boccuccia con i pungiglioni all'interno, la natura è veramente fantastica.


Non vi dico in che condizioni è il mio terrazzo...e meno male che non è grandissimo!!!!!!!





Oggi sono a casa perchè sono appena tornata dall'ospedale dove ho fatto un piccolo intervento e così sono a riposo, e naturalmente mi dedicherò a fare il TSC di Paola, visto che sono indietro.....ma ho già fatto gennaio e febbraio e ora affronto marzo.....poi metto le foto sul blog.




venerdì 4 aprile 2008

Mi sono iscritta al P.I.F. di Michela, e ora tocca a me.

Alle prime tre persone che lasceranno un commento invierò entro 365 giorni un pensierino fatto da me,
e loro potranno prendersi lo stesso impegno sul loro blog.
Lascetemi il vostro indirizzo per spedirvi il pensiero.


Un'idea per la prossima festa della mamma???

Carino vero questo cuoricino... è una trousse per mettere tutti i nostri fili, forbici, ditale, aghi, spilli...è eseguito con la tecnica crazy, facile e molto divertente perchè permette di creare costruzioni sempre diverse , senza troppe regole e con un risultato sempre bello.
Le spiegazioni si possono trovare sulla rivista Cose Belle di febbraio.

martedì 1 aprile 2008



Questa è la casetta Primavera che ho pubblicato e spiegato sul numero di marzo della rivista "Cose Belle" e mi sembra carino iniziare la mia prima pagina con l'annuncio della primavera.

Giorno speciale

Continuando a girare e curiosare nei vari blog, alla fine mi sono decisa a farne uno.
Devo dire che il merito va a Linda perchè entrare nel suo blog è sempre piacevole e mi trasmette emozioni di serenità.
Poi naturalmente sono andata a vederne anche altri ed è un mondo affascinante, colorato, dove si può spaziare trasmettendo e ricevendo idee, consigli, scambi e soprattutto tanta amicizia anche se virtuale
L'avventura inizia.....................................................

Un nuovo progetto

Un nuovo progetto
manualità. emozioni, colore....

Copyright

MyFreeCopyright.com Registered & Protected